Cos’è un Intensivo di Illuminazione

INTENSIVO DI ILLUMINAZIONE

L’intensivo di illuminazione è nato nel 1968 dall’incessante ricerca scientifica e spirituale di Charles Berner.

Egli desiderava trovare risposta ai propri quesiti esistenziali ed aiutare gli altri nella stessa ricerca.

Dopo aver studiato e sperimentato i più disparati sistemi e tecniche per lo sviluppo della consapevolezza, Berner ebbe una geniale intuizione, sintesi del sapere antico e moderno, orientale ed occidentale, da cui prese vita questa pratica straordinaria chiamata “ intensivo di illuminazione.

Gli studi vennero poi approfonditi ed ampliati da altri ricercatori tra i quali spicca Lawrence Noyes, per il suo attento e costante lavoro di sviluppo e potenziamento dell’idea originaria di Berner.

L’intensivo consta di tre giorni più una sera e una mezza mattina in cui ci si dedica totalmente alla ricerca della verità e tutta la struttura di questa esperienza unica, serve per sostenere il partecipante nel migliore dei modi in questa direzione, fino al raggiungimento della coscienza assoluta di sé, attraverso la sperimentazione diretta della propria vera natura.

L’esperienza diretta di chi noi siamo è l’unica meta dell’intensivo: un punto fuori dallo spazio, dal tempo e dalla materia, libero da ogni limite e significato.

Questa descrizione può sembrare estranea alla natura umana, ma non è così: decine di migliaia di persone di ogni razza età e cultura in tutto il mondo hanno vissuto l’illuminazione come lo stato più naturale, più giusto e più semplice.

Coloro che sono giunti all’esperienza diretta della verità sanno perfettamente che non si tratta di un’intuizione, di una percezione, di una credenza, di un’osservazione né di una conclusione o deduzione di qualsiasi tipo.

E’ un’esperienza non prodotta da sensi fisici o da processi mentali, ma è semplicemente consapevolezza impersonale indescrivibile e non traducibile in parole, simboli, immagini o concetti.

I giorni dell’intensivo hanno anche il potere di risvegliare nei partecipanti uno stile di vita più armonioso e di far affiorare la bellezza di relazioni profonde con gli altri, all’insegna della cura e del rispetto.

Maggiore verità significa sempre maggiore unione e l’essenza di questa unità pervade ogni persona , ogni azione, come un moto spontaneo dell’anima.

La forza e la pace che la verità sperimentata porta con sé è come un elisir benefico: infatti nessun ostacolo può fermare ciò che è vero!
Risvegliarsi e aprirsi ciò che è “vero” rinnova la gioia di vivere e riaccende l’entusiasmo di coinvolgersi in modo nuovo e sano con le azioni e i gesti di ogni giorno.

E’ una sorta di “ vacanza” che riporta a casa da sé; un viaggio verso la propria interiorità che permette all’anima di esprimersi liberamente e di farsi riconoscere nella sua radice più pura e profonda.

L’intensivo di illuminazione è in definitiva una soglia per coloro che mossi dall’amore e dall’interesse per la verità, intendono fare qualcosa per scoprire l’essenza dell’esistenza e rinascere in essa.

20131003_173300